ItalianoEnglish

Da dove veniamo

 

ISTITUZIONI ENDOCRINOLOGICHE ATTUALMENTE ATTIVE A TORINO

Struttura complessa di Endocrinologia e Malattie Metaboliche dell’ospedale Maria Vittoria

La struttura è stata istituita nel 1975 come “Servizio di Endocrinologia”, dotato di reparto di degenza e ambulatori e diretto da Bruno Bruni, aiuto dirigente, con un organico di 3 assistenti (R. Castellazzi, S. Gamba e A, D’Adda, sostituita nel 1979 da S. Martelli e successivamente da M. Carlini). L’attività del Servizio è stata indirizzata prevalentemente nell’ambito diabetologico con particolare attenzione alle problematiche relative all’allergia all’insulina, all’educazione del paziente diabetico, al trattamento del coma diabetico realizzando una stanza attrezzata con moderne apparecchiature. Nello specifico il Prof. Bruno Bruni fu un antesignano nell’ambito dell’educazione terapeutica, riuscendo a cogliere aspetti multi professionali nell’assistenza per la persona con diabete.
Nel 1991 il Servizio venne trasformato in Divisione di Endocrinologia con la nomina a primario di Michele Messina che potenziò altre branche dell’endocrinologia, oltre la diabetologia, e ottenne un aumento dell’organico con altre 3 unità (A. Blatto, D. Flecchia, O. Zuccarini).
Dal 2000 l’attuale Struttura complessa di Endocrinologia e Malattie Metaboliche è diretta da Maurizio Carlini con un organico di 6 unità di dirigente di I°livello (D. Flecchia, E. Mazza, S. Beninati, A. Blatto, C. Gottero, O. Zuccarini). La struttura svolge un’intensa attività ambulatoriale e di day hospital, in stretto rapporto con l’attività territoriale della ASL, e qualificandosi per alcune peculiari iniziative diabetologiche quali il trattamento del diabete in gravidanza e la terapia insulinica con microinfusori. Con la fusione delle ASL 3 e 4, la patologia endocrinologica della nuova ASL TO2 afferisce alla struttura specialistica dell’ospedale Maria Vittoria.

.

 

 

 

indietro
AVANTI